Tag : scaldabagno

post image

La scelta dello scaldabagno

Oggi parliamo di uno degli elettrodomestici più utili per la nostra quotidianità: lo scaldabagno. Come potete scegliere il migliore? Cosa dovreste sapere a riguardo? Analizziamo insieme ogni dettaglio.

Le funzionalità e le caratteristiche dello scaldabagno

Come ben sapete, gli scaldabagni forniscono acqua calda istantaneamente. Per scegliere quello più adatto alle vostre esigenze, dovrete tenere conto di una serie di fattori come la collocazione dell’elettrodomestico, e anche la domanda e il consumo di acqua calda. A questo proposito, qui di seguito troverete alcuni elementi da conoscere per poter eseguire una scelta idonea alle vostre specifiche necessità.

L’accensione

Gli scaldabagni ad accensione elettronica sono i più comodi da usare poiché, attraverso alcune batterie, l’apparecchio si accende automaticamente quando viene aperto il rubinetto dell’acqua calda. Basano la loro operazione su un circuito semplice, ovvero una serpentina d’acqua che passa sopra una serie di fiamme che sono responsabili del riscaldamento. Queste si accendono solo quando il rubinetto dell’acqua calda viene aperto e l’acqua inizia a circolare.

Tipi di accensione

  • Piezoelettrico o scintilla: questo tipo di accensione è quello che comunemente viene chiamato manuale. Per accendere lo scaldabagno, basta premere un pulsante per alimentare la fiamma e riscaldare subito l’acqua. Tuttavia, questo metodo potrebbe risultare scomodo dal momento che è opportuno attivare la fiamma ogni volta che si apre l’acqua calda.
  • Elettronico o automatico (senza pulsante): l’accensione elettronica in questo caso attiva automaticamente il bruciatore, proprio quando rileva la richiesta di acqua calda, e lo spegne alla chiusura del rubinetto. Funziona con batterie o con una fonte di alimentazione mediante delle luci pilota. Questi scaldabagni sono più comodi ed efficienti perché si accendono solo quando c’è una richiesta di acqua calda.
  • Idrogeneratore: questo elemento viene attivato da un sistema a dinamo, attraverso il passaggio dell’acqua, quando il rubinetto viene aperto. È il metodo che richiede meno manutenzione. Inoltre, questi modelli sono più efficienti: lo scaldabagno non resta acceso in modo permanente, ma si accende solo quando rileva la richiesta di acqua calda.

Le classi di combustione

Esistono principalmente due tipi di classi di combustione. Pertanto, andiamo ad esaminarli.

  • Riscaldamento a camera stagna: la presa d’aria e lo scarico dei gas avviene in una camera chiusa, la combustione avviene in una camera sigillata e indipendente dal luogo in cui è installato lo scaldabagno, offrendo così la massima sicurezza.
  • Riscaldamento modulare: gli scaldabagni con modulazione automatica della fiamma offrono un risparmio energetico vicino al 20%, perché controllano la potenza della fiamma attraverso il flusso di gas per adattare l’alimentazione di calore alla richiesta di acqua calda.

Consigli finali

Basandovi su queste caratteristiche, potrete scegliere lo scaldabagno più idoneo a rispondere alle vostre esigenze. In ogni caso, non esitate a chiederci maggiori informazioni: vi aiuteremo a trovare il prodotto più adatto a voi ed alla vostra quotidianità.

Infatti, esistono tante tipologie di scaldabagno, e l’aiuto di un professionista è sempre utile in questi casi. Pertanto, ci occuperemo di rispondere a tutte le vostre domande e proporvi le migliori soluzioni. Se avete a disposizione un team pronto ad aiutarvi, perché non approfittarne? Vi aspettiamo sul nostro store!

post image

Scaldabagni Opalia: Hermann Saunier Duval

Gli scaldabagni sono elettrodomestici usati per erogare acqua calda in modo facile e veloce. Essi vengono scelti soprattutto per i bagni di case non abitate quotidianamente, come ad esempio quelle al mare o in montagna, dove si ha bisogno di acqua calda solo in determinati periodi dell’anno. Tuttavia, è possibile installarli in qualunque tipo di abitazione, risultando utili per chiunque. Tra le marche in commercio più famose, vi è la Hermann Saunier Duval, azienda nata dalla fusione di una realtà italiana e una francese, che vanta un’esperienza di oltre quarant’anni in questo settore.

Tra gli ultimi modelli proposti da questo brand, troviamo quelli della serie Opalia, che non possiamo fare a meno di consigliarvi se siete prossimi all’acquisto di questo tipo di elettrodomestico. Gli scaldabagni Opalia sono conosciuti per la loro semplicità di utilizzo e per la garanzia di prestazioni elevate. Sono dotati di un’accensione elettronica, sono molto sicuri e posseggono un design alla moda, ma allo stesso tempo adatto ad ogni contesto abitativo e lavorativo. Oggi, scopriremo le caratteristiche del modello Opalia e di OpaliaFast. Iniziamo da quest’ultimo.

Le peculiarità di uno scaldabagno OpaliaFast

Se state cercando un modello di scaldabagno che vi garantisca un elevato rendimento e, nel contempo, un risparmio dal punto di vista energetico, l’OpaliaFast è il modello che fa al caso vostro. Esso, infatti, grazie al sistema brevettato Aquaspeed Fast, ha un meccanismo di microaccumulo che consente di erogare acqua calda in brevissimo tempo, anche in grande quantità. Con questa caratteristica, permette di ridurre l’impatto energetico, di risparmiare in bolletta e di contare su elevati livelli di comfort sanitario.

Non dovrete neanche preoccuparvi delle dimensioni dello scaldabagno: sono state potenzialmente ridotte per rendere il prodotto più compatto e con un design alla moda. Questo lo rende adatto all’installazione in qualsiasi ambiente, come ad esempio all’interno dei mobili della cucina o in bagno. Con OpaliaFast potrete persino sentirvi più sicuri. Infatti, lo scaldabagno è dotato di un termostato capace di intervenire quando la temperatura diventa troppo elevata.

Il modello Opalia

Questo scaldabagno ha le stesse funzione dell’OpaliaFast ma, ovviamente, è meno potente, e quindi adatto per le famiglie non troppo numerose, per chi vive da solo oppure per le abitazioni che vengono utilizzate solo sporadicamente. Tuttavia, la minore potenza non preclude la garanzia di sicurezza e neanche la qualità delle performance, né tantomeno la durata e la resistenza dell’apparecchio. Potrete perciò stare tranquilli e considerare che gli scaldabagni Opalia di Hermann Saunier Duval sono dotati di un controllo di fiamma a ionizzazione, il quale serve a bloccare la fuoriuscita di gas quando manca la fiamma al bruciatore. In più, nelle tipologie a camere aperta, il dispositivo di sicurezza è in grado di bloccare lo scaldabagno per evitare di immettere fumi nell’ambiente. Grazie al display LCD, potrete individuare se ci sono problemi di funzionamento in maniera rapida.

Potrete trovare questi ottimi scaldabagni della serie Opalia di Hermann Saunier Duval sul nostro store e usufruire di un supporto costante.