Tag : qualita-dellaria

post image

Filtro condizionatore: prepararsi alla primavera

L’inverno è ancora nell’aria, ma la primavera è comunque in arrivo: attende il suo turno e, quando arriverà il suo momento, porterà con sé una serie di allergie dovute a pollini e ad altre sostanze che respiriamo. In questo caso, il filtro del condizionatore può aiutarci, ma come? Ecco alcuni consigli a riguardo.

La pulizia non è mai troppa

Il filtro dell’aria è un elemento importante, in quanto consente per l’appunto di filtrare l’aria che esce dalle varie unità interne. Cattura la polvere, il polline, gli agenti patogeni e gli allergeni e, se non viene mantenuto pulito, andrà a rilasciare le varie particelle nell’ambiente… Le conseguenze saranno queste: starnuti, malessere generale e, talvolta, anche sintomi più invasivi o disturbi più gravi a carico dell’apparato respiratorio e non solo. Perciò, perché dovremo rischiare?

Pulire il filtro del condizionatore non è difficile

All’interno del manuale di istruzioni, dovreste trovare le indicazioni per la pulizia del filtro del vostro dispositivo. Seguendole potrete eseguire ogni operazione nella maniera più corretta. Ad ogni modo, dovreste sapere che la maggior parte dei filtri dei condizionatori si pulisce così:

  • Dopo aver staccato la spina dalla corrente, si rimuove il coperchio frontale;
  • Si smonta il filtro, che potrebbe essere avvitato o tenuto fermo tramite un apposito sistema ad incastro;
  • Si ripulisce il filtro con l’aspirapolvere o con un compressore;
  • In seguito, si sciacqua sotto l’acqua corrente;
  • Infine, si tampona con un panno e poi si lascia ad asciugare (il filtro non dovrà essere rimesso a posto fino a che non sarà completamente asciutto).

Un’altra azione da non sottovalutare è la pulizia delle bocchette di emissione e delle varie canalizzazioni.

Quel qualcosa in più, che può sempre fare la differenza

Per rendere la vostra operazione di pulizia ancor più efficiente, potrete concludere con un passaggio di un detergente antibatterico, anche spray.

In alternativa, potrete mescolare mezzo bicchiere d’acqua e metà di aceto bianco, e usare la soluzione per pulire ulteriormente l’elemento, oppure immergere il filtro in una vaschetta con acqua e aceto (in parti uguali) e lasciare a mollo per circa mezz’ora. In seguito, dovrete comunque tamponarlo con un panno e lasciarlo all’aria fino alla completa asciugatura.

Questa operazione aggiuntiva aiuta a eliminare gli allergeni e i batteri nocivi che si depositano sulla reticola del filtro. Pertanto, dopo di essa (qualunque sia la vostra scelta – aceto o detergente spray), evitate il risciacquo: in caso contrario, potreste annullare l’effetto antibatterico.

 

 

Ogni quanto si dovrebbe effettuare la pulizia del filtro del condizionatore?

Solitamente, il consiglio è di eseguire la pulizia prima di accenderlo dopo un prolungato periodo di inutilizzo. Durante i mesi di accensione, invece, pulirlo un paio di volte al mese è decisamente un’abitudine salutare.

In poche parole, non dovreste mai lasciare che il filtro diventi estremamente sporco: dovreste “prevenire”, agire in anticipo e tenerlo sempre sotto controllo. Prima dell’arrivo della primavera, cercate di pulirlo più volte.

Cambio del filtro o cambio del condizionatore?

Nell’eventualità in cui il filtro sia danneggiato, il suggerimento è quello di procedere alla sua sostituzione. Tenere un filtro che “non filtra” è infatti un buon modo per far circolare nell’ambiente agenti patogeni, allergeni, polvere e sporco. In questi casi, la sostituzione è necessaria.

Nell’eventualità in cui anche l’apparecchio stesso non sia più in ottime condizioni, potrete scegliere un prodotto dotato di filtri e sistemi in grado di ottimizzare costantemente la qualità dell’aria che respiriamo. Ne troverete moltissimi (delle migliori marche) sul nostro store, sia per la climatizzazione residenziale che per quella commerciale. Vi aspettiamo!

post image

Climatizzatori General Fujitsu: prendere o lasciare?

Arriva per tutti (specialmente alle porte della stagione estiva) il momento in cui si desidera un climatizzatore più di ogni altra cosa al mondo. A trattenerci dall’acquisto, però, è il pensiero della spesa che esso comporta, anche in termini di costi di manutenzione. In realtà, esistono prodotti che offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo e un notevole risparmio energetico: tra questi, vi consigliamo i climatizzatori General Fujitsu, brand leader nel mercato dell’elettronica.

Oggi parliamo di questi prodotti che vi consentiranno finalmente di regolare la temperatura nella vostra casa e nel vostro ambiente lavorativo a vostro piacimento, senza spese eccessive per quanto riguarda l’acquisto, ma neanche relativamente all’utilizzo e alla manutenzione. Vediamo dunque le caratteristiche di questi interessanti prodotti.

Le caratteristiche principali dei condizionatori General Fujitsu

Il marchio General Fujitsu è già di per sé sinonimo di garanzia: la società giapponese, infatti, si è guadagnata la sua buona nomina grazie agli ottimi prodotti che ogni anno lancia sul mercato. Per questo, i climatizzatori General Fujitsu sono apprezzati in tutto il mondo.

Presentano un design compatto e, grazie alle moderne tecnologie impiegate per la loro realizzazione, sono in grado di fornire significative percentuali di risparmio energetico: anche rimanendo costantemente accesi, raggiunta la temperatura ideale riducono il consumo, cosa di cui beneficiano sia l’ambiente che i nostri portafogli.

Un climatizzatore General Fujitsu rappresenta dunque la soluzione ideale per un ufficio o per un qualunque ambiente lavorativo, ma anche per le vostre abitazioni, indipendentemente dalle metrature. Offrono comfort e relax, temperature piacevole e prestazioni da non sottovalutare. Si installano facilmente e possono integrarsi all’interno di qualunque stile di arredamento, senza problemi. In base ai modelli, potrete optare per design più semplice ed essenziale, oppure più elegante e moderne: l’innovazione e le funzionalità non mancheranno!

Climatizzatori General Fujitsu mono, dual, trial e quadri split

Tra i condizionatori General Fujitsu troverete prodotti di varie fasce di prezzo, adatti a qualunque budget e a qualunque esigenza. I più economici sono i mono split e dual split. Il costo si alza per i modelli ancora più avanzati ed efficienti, e in generale dal trial split in su. I climatizzatori trial e quadri split sono ottimi per ambienti grandi e pubblici, mentre i mono o dual split sono perfetti per gli immobili più piccoli.

Viste queste caratteristiche generali, qualcuno potrebbe chiedersi ancora perché scegliere proprio i prodotti General Fujitsu. Sicuramente, il nostro consiglio non è casuale: infatti, l’ottimo rapporto qualità-prezzo e l’offerta di una gamma piuttosto ampia e capace di soddisfare ogni vostra esigenza, fanno la differenza rispetto ad altri marchi.

I climatizzatori General Fujitsu sono inoltre noti per essere molto silenziosi e tanti modelli possono essere utilizzati anche d’inverno per riscaldare gli ambienti, abbattendo i costi del riscaldamento: insomma, rappresentano un investimento che, a lungo termine, oltre ad offrirvi un ottimo servizio, vi consentirà di risparmiare sulle bollette! Sul nostro negozio online 121store, potrete trovare inoltre l’esclusiva garanzia di 10 anni (siamo l’unica azienda in Europa a proporla ai nostri clienti) e scegliere tra tantissimi climatizzatori General Fujitsu.

post image

Climatizzatori Hitachi: il clima ideale tutto l’anno

È risaputo come buona parte della gente tenda a sentirsi incontentabile riguardo alle temperature stagionali correnti. Il gelo invernale spesso fa rimpiangere perfino il più cocente sole d’agosto, mentre le giornate infuocate d’estate fanno desiderare la concessione di una tregua refrigerante. La soluzione per il mantenimento costante di un clima gradevole esiste e consiste nell’optare per i climatizzatori Hitachi. Le prestazioni offerte da questi prodotti garantiscono alti livelli di affidabilità e potenza, nonché tanto rispetto per l’ambiente.

I sistemi all’avanguardia di condizionamento d’aria dell’azienda Hitachi vi consentiranno, in ogni stagione, di dedicarvi alle vostre attività quotidiane senza la preoccupazione di subire alcuno stress da parte di temperature poco piacevoli: sarete ristorati dal tepore durante i mesi freddi oppure, quando arriveranno i periodi caldi, potrete contare sulla certezza di non dover soffrire i cali di attenzione o il senso di fiacchezza dovuti alla calura estiva. Ma quali sono le altre caratteristiche principali di questi prodotti?

Un climatizzatore pratico e veloce

I condizionatori Hitachi sono semplici da installare e possono integrarsi perfettamente con qualunque stile di arredamento, anche in spazi molto ampi o in più stanze. Inoltre, è rapidissimo il loro avvio e, pertanto, in breve tempo sarete immersi in un ambiente dal clima confortevole e dotato di ottimi livelli di relax.

Il telecomando intuitivo, spesso dotato di display, permette di scegliere quando far spegnere o accendere automaticamente il condizionatore. In questo modo, potrete addormentarvi senza l’apprensione di aver lasciato l’apparecchio acceso, che in ogni caso risulterebbe silenzioso, o di trovare i vostri ambienti domestici o lavorativi troppo caldi o troppo freddi.

Grazie ai sistemi tecnologici e innovativi di cui sono muniti i climatizzatori Hitachi, è facile non solo tenere sotto controllo la temperatura desiderata, ma persino ricevere il segnale di potenziali necessità di manutenzione anche attraverso delle apposite spie luminose.

Basso consumo e purificazione dell’aria

L’azienda leader nel settore della climatizzazione ha attuato nel tempo approfondite ricerche tecnologiche, volte a favorire lo sviluppo di dispositivi molto efficienti seppur a basso consumo di energia. È concepibile un prolungato riscaldamento degli interni perfino quando all’esterno dovessero esserci -15˚C, senza che ciò incida in maniera considerevole sulla bolletta. Nel caso opposto, è possibile invece ridurre potenzialmente la temperatura, in particolare quando la stagione estiva dovesse prevedere più di 40˚C.

A giovare dell’utilizzo dei climatizzatori Hitachi sarà anche il vostro stato di salute: la qualità dell’aria che respirerete risulterà migliore. Il diametro degli spiragli dei filtri, infatti, è talmente ridotta da impedire a batteri, particelle inquinanti e microorganismi di penetrare nell’ambiente condizionato da voi risieduto. È l’ideale per chi, per esempio, soffre di allergie dovute a sostanze volatili.

Tanti modelli vi aspettano sul nostro negozio online 121store, dove potrete approfittare dell’esclusiva garanzia di 10 anni, unica tra tutti i rivenditori europei, ma anche della pregevole qualità dei materiali, della robustezza e della cura della costruzione che rende poco probabili eventuali malfunzionamenti. I climatizzatori Hitachi residenziali e commerciali possono rivelarsi certamente la soluzione ideale per i vostri ambienti e per aumentare i livelli di comfort nella vostra vita di tutti i giorni.