coibentazione e isolamento termico

Coibentazione e isolamento termico delle pareti: molto importanti!

Avete mai sentito parlare di coibentazione e isolamento termico delle pareti? Sicuramente sì, e oggi vi parleremo della loro importanza. Infatti, queste ottimizzazioni, da effettuare all’interno di un immobile, consentono a ogni vostro acquisto per quanto riguarda il riscaldamento e il raffrescamento dell’ambiente di risultare ancor più performante, riducendo ulteriormente i consumi e le relative spese. In pratica, grazie alla coibentazione e all’isolamento termico delle pareti, potrete acquistare la migliore pompa di calore e/o il più innovativo climatizzatore (come quelli che troverete sul nostro store!) e contare su tanti benefici e vantaggi in più. Detto questo, andiamo a vedere di cosa stiamo parlando, analizzando la coibentazione e l’isolamento termico nel dettaglio.

Con che tipo di intervento abbiamo a che fare?

L’isolamento termico delle pareti interne di un edificio viene chiamato anche coibentazione termica e si presenta come un’operazione che, una volta portata a termine, permette di mantenere costante la temperatura presente all’interno dell’immobile: d’estate mantiene il calore all’esterno e d’inverno lo mantiene all’interno. Insomma, è proprio quello che serve per evitare di disperdere energia e di sovraccaricare il lavoro di riscaldamenti e sistemi di climatizzazione.

Avvalersi della coibentazione e dell’isolamento termico delle pareti aiuta quindi ad abbattere i costi e a risparmiare sulle bollette dell’energia elettrica, in qualunque periodo dell’anno. Inoltre, si tratta di un lavoro che può essere eseguito in modo rapido, ma soprattutto economico. È un intervento non invasivo che può davvero fare la differenza non solo in termini di costi, ma persino per quanto riguarda la temperatura e i conseguenti livelli di comfort constatati all’interno degli ambienti, che possono migliorare la nostra quotidianità in maniera notevole.

Nella maggior parte dei casi, viene inserita una speciale schiuma poliuretanica all’interno di una specifica intercapedine collocata nella parete. Quando è presente questa intercapedine, è possibile effettuare la procedura. Verranno fatti dei fori nelle mura a cassa vuota, all’interno dei quali verrà insufflata la schiuma. Quest’ultima si solidificherà in breve tempo, diventando uno strato resistente e, soprattutto, ottimale da un punto di vista dell’isolamento termico.

 

coibentazione pareti e isolamento termico

 

Altre informazioni da non sottovalutare quando si tratta di coibentazione e isolamento termico delle pareti

Ogni professionista sa come eseguire validi interventi di coibentazione e isolamento termico delle pareti, basandosi sulla propria esperienza, su determinati prodotti e sulla specifica conformazione dell’edificio. Le pareti da isolare sono in particolare quelle degli immobili datati e per eseguire l’operazione sarà appunto necessario che le pareti interne abbiano un’intercapedine vuota dentro di esse. Trattandosi di un intervento interno, non sarà necessario avvalersi di un’autorizzazione comunale o di mettersi d’accordo con gli altri condomini (se presenti). Inoltre, non si dovrà aspettare tanto: molte aziende eseguono i lavori in un solo giorno lavorativo.

Insomma, gli interventi per la coibentazione e l’isolamento termico delle pareti sono davvero utili, permettono di risparmiare e di usufruire di un elevato comfort, nonché di un’ottimizzazione delle performance degli apparecchi per il riscaldamento e il raffrescamento dell’aria. Pertanto, in alcune situazioni, è davvero necessario prenderli in considerazione. Inoltre, trattandosi di un intervento di riqualificazione energetica, si potrà contare su una detrazione fiscale pari al 65%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *